Skip to main content

GESTORE

Cai Boffalora Ticino
Tel: +39 0163 95645
E-Mail: segreteria@caiboffaloraticino.it

INFORMAZIONI

Val d’Egua, Carcoforo VC – 1685 m
Rifugio Alpino

Da ben trent’anni la Sezione del Club Alpino Italiano di Boffalora Sopra Ticino gestisce direttamente il rifugio alpino “Paolo Majerna” dedicato al socio fondatore del CAI boffalorese scomparso qualche anno fa e infaticabile promotore della baita-rifugio in Val d’Egua.

Attualmente la baita è dotata di tutti i servizi utili a escursionisti e amanti della montagna che, di passaggio o intenzionati a fermarsi per qualche giorno, desiderano far tappa nella nostra struttura.

Il Rifugio, infatti, sorge in posizione soleggiata al centro della Val d’Egua e in prossimità dei confini del Parco Naturale della Valsesia.

Circondato da una splendida corona di montagne, è il luogo ideale per scoprire un ambiente ancora incontaminato, osservare la fauna che vive indisturbata (camosci, caprioli, marmotte, aquile, volpi) e la splendida flora. Il Rifugio si trova inoltre sul percorso della GTA, la Grande Traversata delle Alpi.

Il Rifugio è dotato di 49 posti letto, parte nella struttura principale e parte nel caseggiato adiacente.
La struttura è dotata di docce con acqua calda, servizio ristoro con cucina casalinga, telefono, e locale invernale.
Il rifugio è anche punto di intervento per il servizio 118 con piazzola per l’arrivo di elicotteri.

Accesso

Dall’autostrada A4 Milano-Torino dopo il casello di Biandrate, imboccare l’autostrada Alessandria-Gravellona in direzione Gravellona; uscire al casello di Romagnano Sesia. Svoltare a sinistra e seguire le indicazioni per Borgosesia, Varallo Sesia e successivamente per Alagna. All’altezza di Balmuccia imboccare la strada a destra in direzione Val Sermenza, Rimasco e Carcoforo; questi è l’ultimo borgo della valle, potrete lasciare l’auto in un ampio parcheggio. Da qui salire lungo il sentiero 122 che porta direttamente al rifugio in 40 – 60 minuti.